Angelodiluce Risveglio
Ciao entra a far parte del nostro forum
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 40 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gallo Cedrone

I nostri membri hanno inviato un totale di 737 messaggi in 721 argomenti
Sondaggio
traduttore

Sull'essere Massone

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sull'essere Massone

Messaggio Da Angelodiluce il Mar Giu 22, 2010 7:41 am

Cosa accade in una Riunione di Loggia?



La Riunione è divisa in due parti.
Come in ogni associazione una certa quantità di tempo è dedicata alle procedure amministrative, come ad esempio: l'approvazione del verbale della Riunione precedente; proposta e votazione di nuovi membri; discussione e votazione di questioni finanziarie; elezioni degli Ufficiali; notizie e corrispondenza.
Quindi, le Cerimonie: l'ammissione di nuovi membri; il loro passaggio ad un grado superiore; l'installazione annuale del Maestro Venerabile.

Il Rituale Massonico non è fuori luogo in una società moderna?

No. Il Rituale è una esperienza condivisa in forma di rappresentazione teatrale, in cui ognuno svolge una sua parte, che lega i membri. Le allegorie ed i simboli espressi nello svolgimento del Rituale permettono al Fratello di ricordare meglio i principii e gli insegnamenti della Massoneria, molto meglio che se gli fossero spiegati a voce in un linguaggio moderno.

E' vero che il candidato arrotola i calzoni sopra il ginocchio nella Cerimonia di ammissione?

Sì, è vero. Presa fuori dal suo contesto può sembrare una cosa ridicola, ma, come molti altri aspetti della Massoneria, ha un suo preciso significato simbolico.

Perchè si indossa un grembiule?

Indossare il grembiule ha un preciso significato storico e simbolico. Per un'associazione che discende dagli antichi tagliatori di pietre, il grembiule, fra l'altro, è simbolo del lavoro. Serve, inoltre, a riconoscere il grado di ogni Fratello nell'Istituzione.

Quanto costa essere un Libero Muratore?

Il costo dell'ammissione e poi la quota annuale variano da Loggia a Loggia. Quando si entra si paga una quota fissa e si compra un grembiule. Un membro paga una quota annuale alla sua Loggia che copre la sua iscrizione e i costi amministrativi per farla funzionare. Dopo le Riunioni, di solito, si va a cena; il costo del pasto può essere incluso nella quota annuale o pagato di volta in volta.
E' lasciato interamente alla decisione del singolo individuo quanto egli deciderà dare al Fondo della Benevolenza (dovrebbe essere sempre in misura tale da non ledere gli altri obblighi verso la sua famiglia).
avatar
Angelodiluce
Admin

Messaggi : 601
Data d'iscrizione : 28.04.10

Vedere il profilo dell'utente http://angelodilucerisvegli.forumattivo.info

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum